MAURITANIA

 
 
 

Mauritania: ex presidente Abdelaziz non vuole collaborare con la commissione parlamentare d'inchiesta

Nouakchott, 08 lug 09:27 - (Agenzia Nova) - L'ex presidente della Mauritania, Mohamed Ould Abdelaziz , si è rifiutato di ricevere le convocazioni indirizzategli dalla commissione d'inchiesta parlamentare per raccogliere la sua testimonianza sui dossier in cui è stato coinvolto. Il rifiuto dell'ex capo dello Stato di comparire davanti alla commissione è oggetto di discussioni in parlamento. Alcuni ritengono che sia possibile usare le forze dell'ordine per costringere l'ex presidente ad apparire davanti alla commissione, facendo riferimento a eventi simili in altri paesi. Secondo diversi deputati e giuristi, il parlamento è l'unica autorità in grado di accusare l'ex presidente Abdelaziz di alto tradimento, soprattutto dal momento che la commissione, nella convocazione, menziona "fatti e atti che potrebbero costituire una grave violazione della costituzione e delle leggi mauritane”. (Mar)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE