SPECIALE DIFESA

 
 
 

Speciale difesa: Mauritania, esercito a difesa della riserva di idrocarburi strategica

Nouakchott, 09 lug 13:30 - (Agenzia Nova) - Un'unità dell'esercito nazionale è responsabile da ieri di garantire la riserva strategica di idrocarburi della Mauritania, situata a sud-ovest della capitale. Si tratta di una infrastruttura per diversi anni posta sotto la responsabilità di una società di sicurezza privata. In questi depositi ci sono le quantità di idrocarburi e carburante acquistati dalla Mauritania per le esigenze del mercato locale. Tra questi depositi c'è la riserva strategica del paese, utilizzata solo in situazioni critiche e in casi di estrema necessità. Non è stata data alcuna spiegazione ufficiale per questa decisione, presa dopo che una società privata è stata rimossa dalla gestione della sicurezza di alcune istituzioni governative. Per alcuni giorni la custodia della Banca centrale, del ministero delle Finanze, della direzione del bilancio, la televisione nazionale e la radio sono state affidate alla Guardia nazionale. I locali della direzione del bilancio e quelli della Corte suprema sono stati oggetto di furto con scasso nei giorni scorsi, mentre un dipendente della Banca centrale della Mauritania ha compiuto un'operazione di appropriazione indebita all'interno dell'istituzione bancaria. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE