MAURITANIA

 
 
 

Mauritania: un ex ministro nominato ambasciatore in Italia

Nouakchott, 14 lug 09:34 - (Agenzia Nova) - La Mauritania ha nominato Zeinebou Zecca Ely Salem come ambasciatore in Italia in sostituzione di Isselkou Ould Izidbih, che ha annunciato le sue dimissioni dopo essere stato convocato dalla commissione parlamentare d'inchiesta a Nouakchott sulla condotta dell'ex presidente Mohammed Abdel Aziz. Ould Izidbih in un post su Facebook ha annunciato che stava terminando tutti i suoi precedenti impegni dopo essere stato convocato dalla commissione parlamentare d'inchiesta sulla concessione da parte dell'ex presidente Abdel Aziz di un'isola Mauritania all'ex emiro del Qatar. Il documento di nomina rilasciato dal ministero degli Affari Esteri annuncia che è stato deciso di ritirare Isselkou Ould Izidbih, dopo tre mesi di attesa del suo accreditamento dalle autorità italiane. Il ministero degli Esteri mauritano ha proposto alla sua controparte italiana la nomina dell'ex ministro Zeinebou Mint Ely Salem come ambasciatore straordinario e plenipotenziario della Mauritania in Italia con residenza a Roma.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE