MAURITANIA

 
 
 

Mauritania: ambasciatore rimosso Izidbih nega di aver saputo della concessione di un'isola all'emiro del Qatar

Nouakchott, 14 lug 09:35 - (Agenzia Nova) - L'ambasciatore mauritano in Italia, Isselkou Ould Izidbih, che era direttore dell'ufficio del presidente della Repubblica nel 2012, ha negato di sapere che un'isola mauritana era stata assegnata all'ex emiro del Qatar, Hamad bin Khalifa Al Thani, dall'ex presidente Mohamed Ould Abdel Aziz. La commissione parlamentare d'inchiesta ha aperto un fascicolo sulla concessione dell'ex isola mauritana all'ex emiro del Qatar e ha ascoltato le testimonianze dell'ex ministro della giustizia Ibrahim Ould Daddah, che era consigliere di Ould Abdel Aziz nel 2012, durante i contatti tra Mauritania e Qatar sulla questione. Ould Yazid Bey ha dichiarato in un post sulla sua pagina Facebook che la commissione parlamentare ha deciso di "mettere il suo nome" nel dossier mentre uno dei documenti trapelati mostra che Ould Daddah ha informato l'ambasciatore del Qatar al momento in cui il dossier dell'isola era in possesso dell'ufficio del presidente guidato dall'attuale ambasciatore in Italia in quel momento. L'ambasciatore ha dichiarato in un commento sulla questione: "La commissione parlamentare ha deciso di trovare il mio nome su un argomento di cui non ho sentito parlare, né da vicino né da lontano".
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE