DIFESA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Difesa: ministro francese Parly, task force Takuba operativa da oggi (3)

Parigi, 15 lug 17:19 - (Agenzia Nova) - La task force Takuba si inserisce nel nuovo quadro politico, strategico e operativo ribattezzato Coalizione per il Sahel, che riunisce sotto comando congiunto la forza dell’Operazione Barkhane (a guida francese) e la Forza congiunta del G5 Sahel, al fine di coordinare al meglio la loro azione concentrando gli sforzi militari nelle tre aree di confine (Mali, Burkina Faso e Niger). La task force, che al massimo delle sue capacità arriverà a contare tra i 250 e i 350 uomini reclutati tra le forze speciali europee, dovrebbe diventare operativa all'inizio del 2021 e assisterà gli eserciti regionali nella lotta contro i gruppi armati, integrando gli sforzi compiuti dall'operazione francese Barkhane e dalla forza congiunta regionale del G5 Sahel, composta da truppe di Burkina Faso, Ciad, Mali, Mauritania e Niger. La nuova task force opererà nella regione di Liptako, al confine tra Burkina Faso, Niger e Mali, nota per essere una delle roccaforti dei combattenti legati allo Stato islamico. Takuba sarà uno dei quattro pilastri della Coalizione per il Sahel, lanciata da Macron in occasione del vertice di Pau e che si articolerà in quattro pilastri: il primo di carattere strategico e militare; il secondo riguardante l'addestramento degli eserciti saheliani; il terzo volto alla ricostruzione delle istituzioni e dell’amministrazione statale; il quarto dedicato allo sviluppo. (Frp)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE