MAURITANIA

 
 
 

Mauritania: parlamento valuta espansione dei poteri della commissione d'inchiesta

Nouakchott, 22 lug 08:57 - (Agenzia Nova) - La commissione per gli Affari economici del parlamento della Mauritania si è riunita ieri sera per esaminare la proposta relativa all'ampliamento delle attività della commissione parlamentare d'inchiesta ad altri ambiti come "l'attacco alla sovranità territoriale" e la violazione della legge anticorruzione. La nuova disposizione, riferisce l’agenzia di stampa “Sahara medias”, arriva dopo che la commissione ha ottenuto documenti riservati che fanno riferimento alla decisione presa dall'ex presidente Mohamed Ould Abdel Aziz di concedere un'isola mauritana all'ex emiro del Qatar Hamed Ben Khalifa. Secondo una dichiarazione dell'Assemblea nazionale, la commissione ha dedicato la sua riunione all'esame di una raccomandazione che modifica il decreto 01/2020 del 30 gennaio 2020, che crea la commissione parlamentare d'inchiesta. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE