SOMALIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Somalia: governo federale e Stati regionali chiedono svolgimento elezioni entro quest’anno

Mogadiscio, 23 lug 11:45 - (Agenzia Nova) - Il governo federale e gli Stati regionali della Somalia, riuniti da due settimane a Dusa Mareb, hanno concordato di tenere le elezioni generali nel più breve tempo possibile e nei tempi previsti dalla Costituzione. È quanto riporta il sito d’informazione “Garowe Online”. Se la presidenza dovesse confermare la decisione, quest’ultima rischia di rendere tecnicamente obsolete le raccomandazioni formulate nelle scorse settimane dalla Commissione elettorale nazionale indipendente (Niec) secondo cui il paese non è pronta per le elezioni a suffragio universale quest'anno. Secondo quanto afferma il comunicato diffuso al termine della riunione, le parti hanno insistito sulla necessità di tenere elezioni “tempestive” in conformità con le scadenze previste dalla Costituzione, aggiungendo che il risultato dovrà essere "credibile" e "verificabile" e in grado di soddisfare tutte le parti interessate e gli elettori. Nel corso della riunione, si legge nella dichiarazione, le parti “hanno anche concordato di nominare un comitato di lavoro tecnico congiunto che successivamente presenterà raccomandazioni in merito alle elezioni”. Non è chiaro chi farà parte del comitato, ma i delegati dovranno presentare le loro raccomandazioni entro due settimane, quando è prevista una seconda conferenza a Dusa Maerb. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE