MIGRANTI

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Migranti: Ue, ricollocati 99 richiedenti asilo da Grecia e Cipro in Finlandia e Germania (2)

Bruxelles, 29 lug 12:59 - (Agenzia Nova) - La prima attività di ridistribuzione è stata condotta il 24 luglio: 83 persone, fra cui bambini con gravi problemi di salute, sono stati traferiti dalla Grecia alla Germania, nell’ambito di un programma dell'Ue che prevede di trasferire 1.600 minori in vari paesi europei. Il programma Ue, che è un esempio tangibile di solidarietà dell'Ue per la Grecia, prevede che i bambini malati e i minori non accompagnati (Uam) particolarmente vulnerabili a causa della loro giovane età e della mancanza di assistenza familiare, possano iniziare una nuova vita sicura con forti reti di sostegno. Sinora, circa una dozzina di Stati membri si sono impegnati a trasferire gli Uam nell'ambito di questo regime, con la Germania che ha accettato anche di accogliere 243 bambini con gravi problemi di salute, insieme alle loro famiglie. La seconda attività di ricollocazione, che non fa parte del programma dell'Ue, si è svolta la mattina del 27 luglio, con il trasferimento di 16 persone in famiglie con genitori single da Cipro alla Finlandia. Il gruppo era composto da famiglie provenienti da Somalia e Repubblica democratica del Congo. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE