RUSSIA-CIPRO

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Russia-Cipro: colloquio tra presidenti Putin e Anastasiades, focus su quadro giuridico e finanziario (2)

Mosca, 30 lug 12:05 - (Agenzia Nova) - Alla fine di marzo il capo di Stato russo ha proposto di tassare al 15 per cento il reddito da dividendi trasferiti su conti all'estero. Ciò richiede adeguamenti degli accordi con altri paesi per evitare la doppia imposizione. Il presidente ha avvertito che la Russia si ritirerà unilateralmente da tali accordi con quei paesi che non accetteranno la proposta. Cipro è una storica meta di ingenti capitali di cittadini russi che creano nel paese mediterraneo le proprie società offshore di gestione finanziaria. Negli ultimi anni la Federazione Russa ha avviato un processo di rimpatrio dei capitali, attraverso al garanzia di esenzione della tassazione arretrata per quelle società straniere che decidono di tornare a registrarsi nelle aree offshore domestiche, situate nell'Estremo oriente russo e nella regione di Kaliningrad. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE