TUNISIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Tunisia: ministro dell’Interno Larmorgese lunedì in visita nel paese (4)

Tunisi, 24 lug 16:00 - (Agenzia Nova) - In questo contesto, non stupisce che i tunisini siano la prima nazionalità dichiarata al momento dello sbarco in Italia, con 3.988 persone registrate al 24 luglio. Seguono poi i cittadini provenienti da Bangladesh (1.786), Costa d’Avorio (799), Algeria (522), Sudan (465), Marocco (370), Pakistan (292), Guinea (245), Somalia (233) ed Egitto (199). Per altre 2.435 persone sono ancora in corsa le procedure di identificazione. Secondo i dati diffusi dal Viminale aggiornati alle 8:00 del 24 luglio, sono sbarcati finora 11.334 migranti, in netto aumento rispetto ai 3.508 sbarchi dello stesso periodo del 2019, ma ancora lontano dai 18.107 migranti registrati nello stesso periodo del 2018. Da lunedì scorso, 20 luglio, vi sono stati 1.501 sbarchi sulle coste italiane. In particolare lunedì (20 luglio) sono sbarcati 79 migranti, martedì (21 luglio) altri 384, mercoledì (22 luglio) 689, giovedì (23 luglio) 353, mentre alle 8:00 di oggi (24 luglio) sono stati registrati altri 56 sbarchi. Il dato relativo ai primi 24 giorni del mese di luglio (4.334 sbarchi) è superiore ai dati dell’intero mese di luglio 2019 (1.969) e di luglio 2018 (1.831) messi insieme. (Tut)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE