SUDAN

 
 
 

Sudan: 7 civili uccisi in un attacco dei ribelli nel Darfur meridionale

Khartum, 26 lug 17:15 - (Agenzia Nova) - Il Movimento di liberazione del Sudan ha lanciato un secondo attacco nel Sud Darfur in due giorni, uccidendo 7 civili. Lo riferisce l'emittente televisiva "al Arabiya". In precedenza, le forze armate sudanesi avevano annunciato che gruppi appartenenti al "Movimento di liberazione del Sudan" e al "Consiglio di risveglio rivoluzionario" avevano attaccato le forze armate nell'area del Jebel Marra occidentale, nel Darfur, in violazione del cessate il fuoco. L'esercito sudanese ha sottolineato di essersi riservato il diritto di rispondere a qualsiasi attacco. Il brigadiere Al-Taher Mohamed Abohaja, portavoce del comandante in capo delle forze armate sudanesi, ha affermato che l'attacco è stato un tentativo di riportare il Darfur in uno stato di insicurezza e caos, osservando che è arrivato in un momento in cui il governo di transizione sta cercando di raggiungere una pace globale.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE