INFRASTRUTTURE

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Infrastrutture: Diga della rinascita, Egitto e Sudan criticano l’Etiopia per avvio riempimento “unilaterale” (2)

Il Cairo, 28 lug 09:39 - (Agenzia Nova) - La riunione, che si è svolta a livello di capi di Stato e di governo, si è conclusa con tutte le parti che hanno raggiunto un'intesa comune che apre la strada a un accordo “rivoluzionario”, si legge nella nota. I tre paesi – Etiopia, Egitto e Sudan – hanno quindi concordato di tenere ulteriori discussioni tecniche sul riempimento della diga nell’ambito del processo guidato dall'Unione africana per raggiungere un accordo globale. Nel corso della riunione, prosegue la dichiarazione, il premier Ahmed ha ribadito il suo impegno per una negoziazione “equilibrata e vantaggiosa” per tutte le parti e ha elogiato il processo guidato dall'Ua per sostenere i tre paesi nell’affrontare le divergenze e raggiungere un accordo. Al termine della riunione, il portavoce presidenziale Bassam Radi ha dichiarato da parte sua che l'Egitto ha concordato con l'Etiopia e il Sudan di stabilire le priorità per il raggiungimento di un accordo giuridicamente vincolante sul riempimento e sul funzionamento della diga. (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE