BIELORUSSIA-RUSSIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Bielorussia-Russia: Lukashenko, pronti a condividere con Mosca informazioni su mercenari arrestati (4)

Minsk, 02 ago 09:32 - (Agenzia Nova) - L'ambasciatore russo a Minsk, Dmitrij Mezentsev, ha spiegato in precedenza che i cittadini arrestati non sono coinvolti in un tentativo di destabilizzare la Bielorussia in vista delle elezioni presidenziali, ma sono presumibilmente mercenari diretti verso un paese terzo. I cittadini russi arrestati per sospetto coinvolgimento in atti di destabilizzazione, potrebbero in realtà essere dipendenti di una società di sicurezza privata che protegge le infrastrutture energetiche di un paese straniero, ha dichiarato il diplomatico. "Secondo alcune informazioni che devono ancora essere chiarite, i cittadini russi potrebbero essere dipendenti di una società di sicurezza privata, che, nell'ambito dell'adempimento di obblighi previsti da un contratto commerciale, deve garantire la protezione delle infrastrutture e delle risorse energetiche all'estero – non in Bielorussia", ha dichiarato Mezentsev. I russi si sarebbero trasferiti nel sanatorio Belorusochka vicino a Minsk a causa di un ritardo nel loro volo verso un paese terzo, ha affermato l'ambasciatore. Secondo il diplomatico, i mercenari avevano intenzione di partire da Minsk il 25 luglio. "Il motivo del loro arrivo nel paese è un contratto concluso con una delle società commerciali, che è registrata qui in Bielorussia, e ciascuno dei russi arrivati aveva un contratto di lavoro con questa impresa", ha aggiunto il diplomatico. (segue) (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE