SPECIALE INFRASTRUTTURE

 
 
 

Speciale infrastrutture: Alitalia, ripresa voli da Milano Linate verso 23 destinazioni

Milano, 31 lug 16:15 - (Agenzia Nova) - Dal 1 agosto, Alitalia riprenderà a pieno ritmo le operazioni sull'aeroporto di Milano Linate collegando il city airport milanese, nel rispetto del limite ai movimenti orari deciso dalle Autorità, a 23 destinazioni nazionali e internazionali. Lo comunica in una nota il vettore di bandiera. La compagnia aveva riavviato una parte delle attività su Linate dal 24 luglio, operando i collegamenti della Continuità Territoriale con i tre aeroporti sardi di Cagliari, Alghero e Olbia. Da domani, Alitalia effettuerà su Linate i collegamenti nazionali e internazionali di medio raggio, attivi fino ad oggi su Malpensa, verso 14 destinazioni: Bari, Brindisi, Catania, Lamezia Terme, Lampedusa, Napoli, Palermo, Pantelleria, Reggio Calabria, Roma Fiumicino e, all'estero, Amsterdam, Bruxelles, Londra e Parigi. Sempre da domani 1 agosto, saranno inoltre attivati da Linate i voli stagionali estivi per Palma di Maiorca, Ibiza, Minorca, Corfù e Rodi (4 servizi alla settimana con ognuno di questi aeroporti), mentre martedì 4 agosto riprenderà il collegamento stagionale per Heraklion (Creta), con 4 voli alla settimana.
Rem

Speciale infrastrutture: Air France-Klm perde 4,4 miliardi di euro nel primo semestre
Parigi
Nel primo semestre dell'anno Air France-Klm ha registrato una perdita di 4,4 miliardi di euro. Lo ha reso noto il gruppo franco-olandese, che ha trasportato il 62 per cento dei passeggeri in meno rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Nel secondo trimestre, i ricavi sono scesi a 1,18 miliardi di euro. "Questo contesto ci spinge ad accelerare la nostra trasformazione", ha affermato l'amministratore delegato Ben Smith. Air France prevede una riduzione di 6.560 posti di lavoro entro il 2022. Klm, che ha già ottenuto 2 mila partenze volontarie, punta a un taglio di 1.100 posti di lavoro. Il debito del gruppo nei primi sei mesi del 2020 è aumentato di 1,8 miliardi e dovrebbe arrivare a 8 miliardi di euro. (Frm)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE