SPECIALE ENERGIA

 
 
 

Speciale energia: Mazzoncini (A2A), fusione con Iren? Aggregazioni non sono unico sistema per crescere, anche se in nostro settore funzionano

Milano, 31 lug 14:00 - (Agenzia Nova) - In merito alla possibile fusione con Iren, nell'ottica di una grande utility del centro nord, l'ad di A2A Renato Mazzoncini, durante la call di commento dei risultati semestrali del gruppo, ha risposto ai giornalisti, precisando che le aggregazioni non sono l'unico veicolo di crescita, riconoscendone però l'importanza dal punto di vista industriale. "A scuola ci fanno studiare l'economia di scala e si scopre che in alcuni settori contano più che in altri, sicuramente in questo funziona - ha detto Mazzoncini - Se andiamo a vedere cosa è successo alle quattro grandi multiutility, tutte hanno avuto una crescita mentre chi non si è aggregato, no". "Facendo l'accademico, potrei dire che da un punto di vista strettamente industriale potrebbe anche avere senso, però non bisogna cadere nell'errore di pensare che sia l'unico sistema per crescere. Su questo rinvio al nostro piano industriale che, dovrete avere la pazienza di aspettare di vedere alla fine dell'autunno, nel quale individueremo quali sono i driver di crescita, che non necessariamente saranno continue aggregazioni con altre multiutility, che comunque, ripeto, da un punto di vista industriale hanno assolutamente senso", ha concluso l'ad. (Rem)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE