SPECIALE DIFESA

 
 
 

Speciale difesa: Germania, sciolta per estremismo di destra seconda compagnia forze speciali

Berlino, 31 lug 13:00 - (Agenzia Nova) - A causa degli episodi di estremismo di destra ripetutamente avvenuti tra i ranghi, la seconda compagnia del Comando forze speciali dell'esercito tedesco (Ksk) è stata ufficialmente sciolta. Alcuni militari del reparto rimarranno nel Ksk, che ha sede a Calw in Baden-Wuerttemberg, altri saranno trasferiti ad altra destinazione. Come riferisce il quotidiano “Frankfurter Allgemeine Zeitung”, lo scioglimento della seconda delle quattro compagnie che formano il Ksk rientra nella riorganizzazione delle forze speciali dell'esercito avviata il 30 giugno scorso dal ministero della Difesa tedesco per contrastare la destra radicale nel corpo. A tal fine, il dicastero ha provveduto a una profonda ristrutturazione del Ksk, posto di fatto in libertà vigilata fino al 31 ottobre. Se entro tale data la riforma si dovesse rivelare inefficace, il Ksk verrebbe sciolto e rifondato. La seconda compagnia è nota per aver organizzato “la festa delle teste di maiale” al fine di celebrare il congedo del proprio comandante ad aprile del 2017. In quell'occasione, i militari gettarono in aria teste di maiali, ascoltando brani del rock nazionalsocialista e compirono il saluto hitleriano. Inoltre, una giovane donna venne offerta all'ufficiale come “primo premio” per un rapporto sessuale. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE