SPECIALE DIFESA

 
 
 

Speciale difesa: Israele conferma cattura militante Hamas fuggito via mare dalla Striscia di Gaza

Gerusalemme, 31 lug 13:15 - (Agenzia Nova) - Il servizio di sicurezza interno di Israele, Shin Bet, ha annunciato di aver catturato un militante di Hamas, Izz el Din Hussein, fuggito dalla Striscia di Gaza e che ha nuotato fino a raggiungere le acque israeliane, confermando le voci di una sua “diserzione”. Lo riferisce il quotidiano israeliano “Jerusalem Post”. Izz el-Din Hussein, 24 anni, sarebbe fuggito da Gaza il 28 giugno per sfuggire a problemi familiari e "persecuzioni" non specificate da parte dei comandanti di Hamas. Le forze navali israeliane lo hanno individuato nel Mar Mediterraneo e lo hanno arrestato prima che raggiungesse la costa. Lo Shin Bet ha affermato che il giovane si era unito all'ala militare di Hamas nel 2013, diventando successivamente comandante di un'unità di "difesa aerea" che includeva l'addestramento con missili antiaerei. Secondo quanto riferiscono i media israeliani, il giovane avrebbe fornito a Israele una "grande quantità" di preziose informazioni su Hamas e è stato incriminato per "gravi" reati di sicurezza. Sia i media israeliani che arabi avevano di recente diffuso la notizia relativa alla diserzione di un presunto comandante di Hamas in Israele. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE