SPECIALE DIFESA

 
 
 

Speciale difesa: Spagna, accordo con Airbus per investimenti fino a 150 milioni di euro all'anno

Madrid, 31 lug 13:15 - (Agenzia Nova) - La Spagna si è impegnata a promuovere un piano tecnologico per il settore aeronautico, collegato al Fondo per la ripresa dell'Unione europea, da destinare ad Airbus per un valore complessivo che può raggiungere i 150 milioni di euro all'anno. E' quanto affermato in una nota congiunta al termine dell'incontro tra il primo ministro, Pedro Sanchez, e l'amministratore delegato di Airbus, Guillaume Faury, per discutere le misure straordinaria da adottare per affrontare la crisi del settore a causa della pandemia del coronavirus. Il governo spagnolo ha riaffermato la "natura strategica dell'aeronautica e della difesa", in quanto concentra il 7,3 per cento del Pil industriale, con un fatturato di 13 miliardi di euro all'anno (raddoppiato in 10 anni) e la creazione di 150 mila posti di lavoro tra diretti ed indiretti con l'obiettivo di "preservare le capacità strategiche dell'industria" nelle varie declinazioni. Nello specifico, il governo spagnolo ha evidenziato che i pagamenti rimborsabili (Rpa), il cui volume può superare i 50 milioni di euro all'anno, "permettono di finanziare il mantenimento e il rafforzamento delle attuali capacità del settore aeronautico e della difesa in Spagna e di preparare la prossima generazione di tecnologie energetiche sostenibili e a zero emissioni". (Spm)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE