SPECIALE DIFESA

 
 
 

Speciale difesa: Filippine-Malesia, tensioni diplomatiche dopo le rivendicazioni territoriali su Sabah

Manila, 31 lug 13:30 - (Agenzia Nova) - La disputa tra Filippine e Malesia per la sovranità su Sabah – uno dei due Stati malesi siti nell’isola di Borneo – si è riaccesa questa settimana, dopo che il ministro degli Esteri filippino, Theodore Locsin, ha scritto sul proprio profilo Twitter che “Sabah non è parte della Malesia”. Locsin ha risposto così ad un tweet dell’Ambasciata Usa a Manila per la presentazione di una donazione di kit igienici per i filippini rimpatriati proprio da Sabah; “Fareste meglio a correggere questo annuncio, se siete consapevoli di cosa sia meglio per voi”, ha minacciato il ministro filippino. Il governo della Malesia ha prontamente reagito convocando l’ambasciatore filippino a Kuala Lumpur per una dura protesta formale: il ministro degli Esteri malese, Hishammuddin Hussein, ha denunciato quella del suo omologo filippino come “una dichiarazione irresponsabile, che grava sulle relazioni bilaterali. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE