BIELORUSSIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Bielorussia: console russo a Minsk, “false” le accuse contro mercenari arrestati

Mosca, 01 ago 14:56 - (Agenzia Nova) - Le accuse della Bielorussia secondo cui i cittadini russi arrestati avrebbero puntato a creare disordini nel paese in combutta con l’opposizione sono “false”. Lo dichiarato il console russo a Minsk Kirill Pletnev dopo avere incontrato i 33 cittadini russi detenuti nel corso di un intervento all’emittente televisiva “Rossija-24”. Pletnev ha affermato che l’arresto dimostra la marcata tendenza delle autorità bielorusse contro i cittadini russi. "La tendenza delle azioni delle autorità bielorusse è chiaramente visibile", ha dichiarato Pletnev, presentando una copia del rapporto di arresto consegnato a ciascun detenuto individualmente. Il diplomatico ha ribadito che le accuse da parte di Minsk, secondo cui i cittadini russi avrebbero avuto contatti con i candidati alle presidenziali bielorusse, Sergey Tikhanovsky e Mikola Statkevich., “è una posizione assolutamente inventata e non veritiera”. (segue) (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE