INDIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

India: crisi politica nel Rajasthan, ex vice capo del governo Pilot ricorre a Corte suprema (3)

Nuova Delhi, 16 lug 12:37 - (Agenzia Nova) - Pilot ha reagito commentando su Twitter che “la verità può essere scossa, ma non sconfitta”. Singh ha dichiarato che Pilot e i suoi sostenitori sono stati puniti per aver ricordato le promesse non mantenute dal governo. Secondo fonti del partito interpellate dal quotidiano “Hindustan Times”, il tentativo di mediazione non è andato a buon fine per le richieste presentate da Pilot, che puntava a elezioni anticipate nel 2022 e al ruolo di capo del governo. Gehlot ha detto di essere stato costretto a prendere la decisione odierna a causa di una “enorme cospirazione” guidata dal Partito del popolo indiano (Bjp), ribadendo le accuse dei giorni scorsi sulle presunte manovre del Bjp per destabilizzare il governo statale. In seguito a quelle accuse Pilot ha ricevuto una notifica dal Gruppo operazioni speciali (Sog) della polizia del Rajasthan. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE