SPECIALE INFRASTRUTTURE

 
 
 

Speciale infrastrutture: Ue-India, via al dialogo di alto livello sul commercio e a legami più stretti nella difesa e sicurezza

Bruxelles, 16 lug 16:00 - (Agenzia Nova) - Per quanto riguarda la crisi sanitaria, i leader hanno convenuto che la cooperazione e la solidarietà globali sono essenziali per proteggere le vite e mitigare le conseguenze socio-economiche e hanno invocato che il futuro vaccino diventi un “bene comune globale”. A livello bilaterale, è stato osservato che ci sono sinergie nel settore sanitario, nella produzione di farmaci e vaccini, nella ricerca e nello sviluppo. Riguardo al clima, è stato confermato l’impegno per l’attuazione dell’accordo di Parigi. La parte europea ha illustrato la sua strategia di sviluppo a lungo termine per l’abbattimento delle emissioni di gas a effetto serra. L’Ue e l’India, inoltre, rafforzeranno la loro cooperazione nell’Alleanza solare internazionale (Isa) e nella Piattaforma internazionale per la finanze sostenibile (Ipsf) e collaboreranno nella Coalizione per le infrastrutture resilienti ai disastri (Cdri) di iniziativa indiana. Più in generale l’Ue e l’India rafforzeranno la cooperazione per la “modernizzazione sostenibile”, la transizione verso l’energia pulita, l’efficienza delle risorse e l’economia circolare, l’urbanizzazione intelligente e all’insegna della sostenibilità, anche aumentando gli scambi tra ricercatori e la collaborazione nell’ambito del progetto Iter (International Thermonuclear Experimental Reactor). (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE