SPECIALE ENERGIA

 
 
 

Speciale energia: Libano proteste davanti al ministero contro razionamento elettricità

Beirut, 16 lug 14:15 - (Agenzia Nova) - Un certo numero di manifestanti si è riunito fuori dal quartier generale del ministero dell'Energia e dell'Acqua di Beirut per protestare contro il razionamento dell'energia elettrica in Libano. Lo riferisce il quotidiano "L'Orient le jour". La decennale problematica delle forniture di elettricità nel paese dei cedri si è ulteriormente aggravata di recente a causa dei ritardi nelle consegne di approvvigionamento di carburante alle centrali elettriche. La situazione è peggiorata, inoltre, anche a causa della crisi economica e della svalutazione della moneta nazionale. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE