RUSSIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Russia: caso Safronov, presentati documenti segreti alla difesa

Mosca, 16 lug 15:15 - (Agenzia Nova) - I documenti segreti presentati dagli inquirenti nel caso di Ivan Safronov non testimoniano la sua colpa. Lo ha riferito l'avvocato del giornalista, Ivan Pavlov. In una riunione a porte chiuse del tribunale della città di Mosca, i legali del giornalista accusato di alto tradimento sono stati in grado di prendere visione dei materiali segreti alla base del processo. L'Fsb, che ha condotto le indagini che hanno portato all'arresto di Safronov, assunto di recente come consigliere di direzione di Roscosmos, ha ricevuto le informazioni sul presunto trasferimento dei segreti di Stato all'intelligence ceca, da un alto ufficiale d'intelligence estera. "I dati presentati alla Corte non rispondono alle richieste della difesa. Le accuse non sono diventate più chiare dopo che i documenti sono stati presentati. Non un singolo documento riflette le informazioni sulla sua colpa, ciò non indica ancora l'attività di presunto spionaggio di Ivan", ha dichiarato Pavlov che ha reso noto sempre oggi che è emersa la testimonianza di un ufficiale dell'intelligence estera la cui identità resta ignota. (segue) (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE