ARABIA SAUDITA

 
 
 

Arabia Saudita: Egitto condanna attacchi ribelli sciiti Houthi contro città del regno

Il Cairo, 13 lug 12:14 - (Agenzia Nova) - L'Egitto ha condannato il lancio di missili e droni carichi di esplosivo contro obiettivi civili nel sud dell’Arabia Saudita da parte dei ribelli sciiti yemeniti Houthi. Lo riferisce un comunicato stampa del ministero degli Affari esteri del Cairo. "L'Egitto esprime la sua forte condanna per il lancio di due missili balistici e di droni carichi di esplosivo da parte dei ribelli Houthi verso l’Arabia Saudita”, si legge nella nota. "L'Egitto conferma di essere al fianco del regno dell'Arabia Saudita di fronte a questi brutali attacchi che colpiscono la popolazione e strutture civili. L'Egitto afferma anche il suo sostegno all’Arabia Saudita a tutte le misure intraprese dal regno per difendere il suo territorio e la sua sicurezza nazionale”, prosegue il comunicato stampa del ministero degli Esteri egiziano. Per il governo del Cairo, tali attacchi aumentano ulteriormente l’instabilità dello Yemen e minano un eventuale cessate il fuoco tra le forze del presidente Abd Rabbo Mansour Hadi, appoggiato dalla coalizione araba guidata da Riad, e i ribelli sciiti Houthi sostenuti dall’Iran. Nella nota, il ministero degli Esteri egiziano ha inoltre ribadito la necessità di lavorare a un cessate il fuoco con l’obiettivo di riavviare il processo di pace in Yemen. Questa mattina, la coalizione militare guidata dall’Arabia Saudita ha annunciato di aver intercettato e distrutto due missili balistici lanciati dai ribelli sciiti e sei droni diretti verso obiettivi civili nel sud del paese. per colpire deliberatamente obiettivi civili. I ribelli sciiti, che dalla seconda metà del 2014 controllano la capitale dello Yemen Sana’a e gran parte del nord del paese, hanno intensificato il lancio di missili e droni per colpire obiettivi civili contro le città del sud dell’Arabia Saudita.
(Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE