SPECIALE ENERGIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Speciale energia: Bangladesh, banche giapponesi finanziano progetto Gnl

Tokyo, 15 lug 14:15 - (Agenzia Nova) - Il progetto di una nuova centrale termoelettrica alimentata a gas naturale liquefatto (Gnl) nel Bangladesh otterrà finanziamenti per 69 miliardi di yen (644 miliardi di dollari) da istituti di credito pubblici e privati del Giappone. Lo riferisce il quotidiano Nikkei. Il progetto, cui partecipa il gruppo energetico giapponese Jera, prevede la realizzazione di una centrale termoelettrica da 718 megawatt a 40 chilometri da Dacca. I piani prevedono che la centrale inizi ad operare nel 2022, e venda l’energia prodotta ad una utility bengalese di proprietà statale. E’ la prima volta che una azienda giapponese partecipa ad un progetto energetico nel Bangladesh. La domanda di energia elettrica resta elevata nei paesi in via di sviluppo che hanno conseguito una crescita economica elevata negli ultimi anni. Gli esperti del settore prevedono che la domanda di energia nel Bangladesh aumenterà in media del 6,6 per cento annuo. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE