USA

 
 
 

Usa: deputati vogliono indagare le accuse a TikTok relative alla privacy dei minori

New York, 28 mag 21:09 - (Agenzia Nova) - Un gruppo di deputati del Partito democratico Usa alla Camera dei Rappresentanti ha invitato oggi la Federal Trade Commission statunitense a indagare sulle accuse secondo cui la piattaforma di social media TikTok avrebbe violato un accordo sulla privacy dei minori. Lo riporta il sito "The Hill". I deputati hanno inviato una lettera al presidente della Ftc, Joseph Simons, chiedendo che la commissione esamini un denuncia presentata all'inizio di questo mese in merito a presunte violazioni della privacy dei minori da parte della piattaforma social cinese. La denuncia, che è stata presentata alla Ftc da un gruppo formato da circa 20 associazioni senza scopo di lucro, accusa TikTok di violare un accordo di 5,7 milioni di dollari raggiunto con la Ftc nel 2019 che ha risolto precedenti accuse secondo cui la società aveva violato la legge sulla protezione della privacy dei bambini. Le associazioni sostengono che TikTok abbia violato l'accordo non cancellando le informazioni personali raccolte da utenti di età inferiore ai 13 anni, non pubblicando una chiara politica sulla privacy e non facendo "sforzi ragionevoli" per garantire che i genitori o i tutori degli utenti fossero a conoscenza delle informazioni raccolte. (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE