BRASILE

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Brasile: Amazzonia, governo licenzia coordinatore istituto spaziale dopo allarme deforestazione (10)

Brasilia, 13 lug 21:52 - (Agenzia Nova) - Secondo la tesi della procura, gli atti di illegalità sono stati praticati su quattro fronti. "Svuotamento delle disposizioni normative in materia, indebolimento degli organismi di trasparenza e partecipazione, riduzione del bilancio e smantellamento delle strutture di controllo". I pubblici ministeri chiedono che il tribunale condanni il ministro applicando le sanzioni previste dalla legge sull'improbabilità amministrativa, tra cui la perdita della funzione pubblica e la sospensione dei diritti politici. I magistrati sostengono che "la rimozione precauzionale è necessaria per evitare l'aumento esponenziale e allarmante della deforestazione in Amazzonia". "Se non dovesse esserci alcuna rimozione precauzionale dell'imputato dalla posizione di Ministro dell'Ambiente, l'aumento esponenziale e allarmante della deforestazione in Amazzonia, una conseguenza diretta del deliberato smantellamento delle politiche pubbliche volte a proteggere l'ambiente, può portare la foresta amazzonica a un punto di non ritorno", una situazione in cui "la foresta non può più rigenerarsi", hanno concluso. (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE