IRAQ

 
 
 

Iraq: agguato dello Stato islamico nella provincia di al Anbar, uccisi 7 militari

Baghdad, 10 nov 2015 08:46 - (Agenzia Nova) - Proseguono i combattimenti nella provincia sunnita occidentale irachena di al Anbar tra lo Stato islamico (Is) e le forze di sicurezza. Secondo quanto riferisce l’emittente televisiva “al Jazeera”, sette militari sono morti e due sono stati feriti in un agguato dei jihadisti nella zona di al Bouhait, ad est di Haditha. Intanto proseguono anche i raid aerei della Coalizione internazionale contro il terrorismo guidata dagli Stati Uniti che hanno provocato ieri, secondo fonti irachene, la morte di 20 persone e di quattro combattenti jihadisti a sud di Mosul, roccaforte del sedicente califfato nella provincia settentrionale irachena di Ninive, non lontano dal confine con la Siria. Sette persone sono morte in un raid aereo analogo vicino all’impianto petrolifero di al Qiyara, dove sono stato distrutte 20 cisterne cariche di greggio. Aspri scontri sono avvenuti anche a Fallujah, città in parte controllata dall'Is, dove i jihadisti hanno attaccato l’esercito con armi pesanti distruggendo quattro mezzi blindati.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE