FARNESINA

 
 
 

Farnesina: viceministro Del Re, l'Italia sostiene catene di approvvigionamento sostenibili

Roma, 13 lug 21:31 - (Agenzia Nova) - Il viceministro per gli affari esteri Emanuela Del Re ha partecipato in videoconferenza al lancio del rapporto 2020 sullo stato della sicurezza alimentare e della nutrizione nel mondo. Lo apprende Nova da una nota della Farnesina. La pubblicazione annuale monitora i progressi verso l’attuazione dell’Obiettivo due dell’Agenda 2030 (fame zero, alimentazione adeguata, sana e sicura per tutti). L'evento, a cui ha preso parte anche il Presidente dell’Assemblea Generale Onu, Muhammad-Bande, è stato aperto da un messaggio del Segretario Generale delle Nazioni Unite António Guterres. Nel suo intervento, Del Re ha ricordato come la diffusione della pandemia a livello globale richieda rinnovati sforzi per eradicare la fame nel mondo. Per questo, “l’approccio della cooperazione italiana punta al rafforzamento del nesso tra intervento umanitario e sviluppo, creando sistemi alimentari resilienti e rafforzando le catene di approvvigionamento sostenibili". “Come italiani” - ha concluso il viceministro - riconosciamo l’importanza della dieta mediterranea, patrimonio dell'Unesco, per l’alta qualità dei prodotti derivante dalla ricchissima biodiversità del nostro territorio, un approccio basato su diete salutari e sicurezza nella produzione alimentare che siamo pronti a condividere con i nostri partner”.

(Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE