COSTA D’AVORIO

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Costa d’Avorio: si dimette il vicepresidente Duncan

Yamoussokro, 13 lug 14:05 - (Agenzia Nova) - Il vicepresidente della Costa d'Avorio, Daniel Kablan Duncan, ha rassegnato le dimissioni. Lo ha reso noto oggi in conferenza stampa il segretario generale della presidenza, Patrick Achi, senza precisare i motivi delle dimissioni. L’annuncio giunge a pochi giorni dalla morte improvvisa del primo ministro Amadou Gon Coulibaly, che era anche il candidato del Raggruppamento degli outfetisti per la democrazia e la pace (Rhdp), il partito al governo, alle elezioni presidenziali di ottobre. Secondo quanto dichiarato la scorsa settimana dal segretario del partito, Adama Bictogo, lo stesso Ouattara starebbe riconsiderando la possibilità di ricandidarsi per un terzo mandato alle elezioni presidenziali del prossimo 31 ottobre. "Tutte le opzioni sono sul tavolo, inclusa una nuova candidatura per il presidente Ouattara", ha dichiarato Bictogo citato dai media locali, riaprendo così la partita per la successione del capo dello Stato dopo l'improvviso decesso di Coulibaly. "Il presidente deve ascoltare la base" del partito, ma "la decisione finale spetterà a lui", ha aggiunto Bictogo, aggiungendo che "la scelta (del candidato) sarà una scelta di unità". (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE