ARMENIA-AZERBAIGIAN

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Armenia-Azerbaigian: Ue, parti rispettino cessate il fuoco e dedichino energie in lotta a coronavirus

Bruxelles, 13 lug 13:48 - (Agenzia Nova) - L'Unione europea invita Armenia e Azerbaigian a rispettare rigorosamente il cessate il fuoco, a dedicare energie e risorse alla lotta contro la pandemia di coronavirus, a riprendere in modo significativo negoziati sostanziali sotto l'egida dei copresidenti del gruppo di Minsk dell'Osce e a preparare le loro popolazioni alla pace. Lo ha dichiarato il Servizio europeo per l'azione esterna (Seae) in merito al fatto che sia l'Armenia che l'Azerbaigian hanno riferito di un grave incidente alla loro frontiera bilaterale che ha comportato l'uso di armi pesanti e ha portato alla perdita di vite umane. L'Unione europea esorta entrambe le parti a fermare lo scontro armato, astenersi dall'azione e dalla retorica che provocano tensioni e adottare misure immediate per prevenire un'ulteriore escalation. In tale contesto, entrambe le parti dovrebbero utilizzare il loro meccanismo di comunicazione diretta, il formato stabilito guidato dai copresidenti del gruppo Minsk dell'Osce, nonché il rappresentante personale del presidente in esercizio dell'Osce. Questa grave violazione del cessate il fuoco evidenzia l'urgenza di riprendere il monitoraggio Osce sul campo, non appena le condizioni lo consentano. L'Ue invita le parti a rispettare rigorosamente il cessate il fuoco, a dedicare energia e risorse alla lotta contro la pandemia di coronavirus, a riprendere in modo significativo negoziati sostanziali sotto gli auspici dei copresidenti del gruppo di Minsk dell'Osce e a preparare le loro popolazioni alla pace. (segue) (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE