POLONIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Polonia: presidenziali, Duda ottiene la riconferma in un paese spaccato in due (3)

Varsavia, 13 lug 13:05 - (Agenzia Nova) - Anche Duda ha parlato ai propri simpatizzanti ieri sera a Pultusk. Il presidente uscente ha ringraziato i polacchi per l'alta affluenza con cui si sono recati alle urne. "Vincere le elezioni presidenziali con una frequenza prossima al 70 per cento è una notizia fenomenale. E' una bella testimonianza della nostra democrazia", ha detto. Duda ha anche fatto le sue congratulazioni all'avversario per il risultato ottenuto, invitando poi Trzaskowski e sua moglie al Palazzo presidenziale "per dare loro la mano e con questo gesto concludere la campagna". Lo stesso Trzaskowski ha accettato, ma ha detto che il momento migliore per la visita sarà dopo che la Commissione elettorale statale (Pkw) avrà proclamato il risultato ufficiale. Tra coloro che Duda ha ringraziato ci sono anche il primo ministro polacco Mateusz Morawiecki, il leader di Diritto e giustizia (PiS), Jaroslaw Kaczynski, e gli altri rappresentanti della Destra unita, Jaroslaw Gowin (Porozumienie) e Zbigniew Ziobro (Solidarna Polska). Il capo dello Stato ha ribadito la sua proposta di costruire una "coalizione di interessi polacchi", affinché "politici che oggi rappresentano diverse opzioni politiche e per i quali sono importanti valori quali la famiglia, l'unità sociale, la nostra cultura, tradizione, storia, eroismo e orgoglio, si uniscano". Duda ha fatto appello inoltre al rispetto e alla necessità di "parlarsi l'uno con l'altro, di non insultarsi, di guardare al prossimo con rispetto e comprensione per il fatto che può avere opinioni diverse dalle nostre". (segue) (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE