MESSICO

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Messico: coronavirus, superato il numero di vittime registrate in Italia

Città del Messico, 13 lug 10:52 - (Agenzia Nova) - Il Messico ha fatto registrare ieri un totale di 35.006 morti riconducibili alla Covid-19, con quasi 300 mila casi di contagio confermati. Dati che collocano il paese nordamericano davanti all'Italia per numero complessivo di vittime, il quarto al mondo, leggendo le statistiche compilate quotidianamente dalla Johns Hopkins University. Una classifica in cui al primo posto ci sono attualmente gli Stati Uniti, con oltre 135mila morti, seguito dal Brasile con oltre 72mila e dal regno Unito con circa 45 mila. A tutto il 12 luglio, il ministero della Salute del Messico parla di 29.839 casi di infezione attivi, 74.563 sospetti e di un 61 per cento di casi recuperati. Nel punto quotidiano alla stampa, il viceministro Hugo Lopez-Gatell ha invitato a lasciar perdere l'esercizio di trovare "colpevoli" alle pandemie, invitando all'unità per combattere l'emergenza: "Le società tendono a cercare colpevoli e questo è poco produttivo. Chi è colpevole? Nessuno in particolare. Non ha senso pensare che c'è una persona, due o sette", ha spiegato (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE