KOSOVO

 
 
 

Kosovo: presidente Thaci atteso domani all'Aia, non ho commesso alcun crimine di guerra

Tirana , 12 lug 20:54 - (Agenzia Nova) - Il presidente kosovaro, Hashim Thaci, intende dimostrare di non aver commesso alcun crimine di guerra durante il conflitto armato del Kosovo avvenuto fra il 1997 e il 1999. È stato lo stesso capo dello Stato kosovaro ad affermarlo all’emittente albanese “Top Channel” all’aeroporto di Tirana da dove è partito alla volta dell’Aia, nei Paesi Bassi, dove domani sarà interrogato dai pubblici ministeri del tribunale speciale per i crimini dell’Esercito di liberazione del Kosovo. "È vero che abbiamo violato le leggi del regime di Slobodan Milosevic e per questo sono orgoglioso", ha affermato Thaci. "Ma non ho violato alcuna legge internazionale”, ha detto Thaci. Il capo dello Stato kosovaro e l’ex presidente del parlamento, Kadri Veseli, sono stati accusati di crimini di guerra e crimini contro l'umanità. (Alt)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE