FRANCIA

 
 
 

Francia: Parigi, da inizio crisi Covid investiti 430 miliardi di euro per rilancio economico

Parigi, 12 lug 17:18 - (Agenzia Nova) - Il governo francese ha investito fino ad oggi 430 miliardi di euro per rilanciare l'economia nazionale, duramente colpita dalla crisi del coronavirus. Lo ha detto ai microfoni dell'emittente televisiva "Bfm Tv" il portavoce dell'esecutivo di Parigi, Gabriel Attal, nominato nel recente rimpasto di governo al posto di Sibeth Ndiaye. "Non abbiamo aspettato settembre per il piano di rilancio", ha detto Attal, spiegando che il progetto "è stato avviato sin dall'inizio della crisi". "Penso all'aerospazio, all'automotive, alle case editrici, alla ristorazione, alla cultura", ha detto il portavoce del governo, evocando i settori più colpiti in Francia. "Meno male che il rilancio è cominciato perché settori interi sono stati cancellati dalla cartina", ha poi aggiunto Attal, sottolineando che questi aiuti continueranno. (Frp)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE