IRAQ

 
 
 

Iraq: forze di sicurezza sparano su manifestanti sulla strada tra Karbala e Baghdad

Baghdad, 12 lug 10:40 - (Agenzia Nova) - Due persone sono state uccise e diverse altre sono state ferite dopo che le forze di sicurezza hanno aperto il fuoco su dimostranti provenienti dal sud dell'Iraq Rafha e diretti a Baghdad. Lo riferisce il portale curdo-iracheno "Rudaw", citando fonti in loco. La polizia ha impedito l'accesso alla capitale sparando contro i manifestanti sulla strada che da Karbala porta a Baghdad. Decine di auto si sono dirette dall'Iraq meridionale verso la capitale Baghdad per protestare contro la decisione del premier Mustafa al Kadhimi di tagliare i doppi salari nel settore pubblico e di ridurre i sussidi per i prigionieri politici e coloro che nel 1991 fuggirono in Arabia Saudita, a seguito di un'insurrezione sciita e vennero alloggiati in un campo profughi nei pressi di Rafha. Secondo una legge approvata dal parlamento iracheno nel 2006, chi è stato nel suddetto campo profughi ha diretto a un salario fisso e a vari privilegi a livello di sanità, istruzione, trasporti, lavoro e accesso alla terra. I tagli alla spesa pubblica sono uno dei cavalli di battaglia del governo Kadhimi. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE