MALI

 
 
 

Mali: coalizione opposizione, polizia ha fatto irruzione nel nostro quartier generale

Bamako, 11 lug 17:16 - (Agenzia Nova) - Le forze di sicurezza hanno fatto irruzione sabato nel quartier generale della coalizione politica all’opposizione maliana M5-Rfp in seguito alle violente proteste contro il presidente che ha visto l'occupazione temporanea di alcuni edifici statali e l'arresto di un leader delle proteste. “Le forze di sicurezza sabato mattina hanno preso di mira il quartier generale del Cmas, un movimento di opposizione guidato dall’esponente religioso musulmano Imam Mahmoud Dicko che fa parte della coalizione di opposizione M5-Rfp”, ha detto il portavoce dell’M5-Rfp, Nouhoum Togo "Mentre i nostri attivisti erano in riunione, sono arrivati, hanno attaccato e saccheggiato il nostro quartier generale", ha detto il portavoce. Ieri la polizia ha sparato colpi di arma da fuoco e gas lacrimogeni per disperdere i manifestanti che avevano occupato il parlamento e la sede dell'emittente statale nell'ambito di una campagna di disobbedienza civile volta a costringere il presidente Ibrahim Boubacar Keita a dimettersi. Keita è ritenuto il principale responsabile per l’incapacità del governo di risolvere i problemi economici in cui versa il paese africano e dopo le contestate elezioni legislative svoltesi lo scorso marzo. “Un leader della protesta, Issa Kaou Djim, è stato arrestato e si trova attualmente in custodia”, ha detto Togo. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE