GERMANIA

 
 
 

Germania: ministro Economia Altmaier, nuove partecipazioni statali per contenere effetti crisi

Berlino, 11 lug 14:47 - (Agenzia Nova) - Il governo tedesco acquisirà delle partecipazioni in diverse società minacciate dalla crisi provocata dal coronavirus. Lo ha detto il ministro dell'Economia Peter Altmaier, aggiungendo che "probabilmente alcune decine" di imprese potrebbero seguire il destino del gruppo Lufthansa, che detiene l’omonima compagnia aerea. Intervistato dal “Frankfurter Allgemeine Zeitung”, Altmaier ha dichiarato: "Stiamo parlando forse di alcune decine di casi. Valuteremo le possibilità offerte dal fondo di stabilizzazione economica, compresa la partecipazione statale, ove lo riterremo opportuno". Non si esclude che lo Stato assuma delle partecipazioni in altre società strategicamente importanti, come il produttore di vaccini CureVac, con l’intento di respingere la potenziale acquisizione dell’azienda da parte del governo degli Stati Uniti. "Ho sempre chiarito che l’entrata in gioco dello Stato deve essere un'eccezione assoluta", ha aggiunto Altmaier. Il mese scorso gli azionisti di Lufthansa hanno appoggiato un piano di salvataggio del governo di 9 miliardi di euro, assicurando il futuro della compagnia aerea tedesca finita sull'orlo del collasso a causa della crisi causata dalla pandemia di Covid-19. Il gruppo nei giorni scorsi ha annunciato l'intenzione di tagliare il 20 per cento dei suoi dirigenti e mille impiegati amministrativi, un’operazione che Altmaier ha dichiarato di non voler ostacolare. In merito a Commerzbank, il ministro tedesco ha affermato che il prossimo anno verrà presa una decisione sulla quota del 15 per cento che il governo ha acquisito per scongiurarne il fallimento durante l’ultima crisi finanziaria. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE