SPECIALE INFRASTRUTTURE

 
 
 

Speciale infrastrutture: ponte Genova: per Consulta legittimo estromettere Autostrade

Roma, 09 lug 16:00 - (Agenzia Nova) - La decisione della Consulta di dichiarare legittima l'esclusione di Autostrade dai lavori del nuovo ponte di Genova è arrivata al termine di una giornata caldissima, aperta con la decisione dell'affidamento pro-tempore del Ponte di Genova ad Autostrade per l'Italia. Decisione, questa, comunicata dal ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, che subito aveva sollevato un caso politico con gli attacchi delle opposizioni ed esponenti di primo piano del M5s che ne avevano preso le distanze. Uno scontro arrivato fino a Madrid, dove il premier Giuseppe Conte, in visita ufficiale dal premier spagnolo Pedro Sanchez, ha dovuto puntualizzare: "Vi invito a valutare il comportamento del governo al termine della procedura e ho detto ai ministri competenti che mi aspetto di chiudere questo dossier entro fine settimana. Non vorrei andare oltre", ha detto Conte, secondo cui "la situazione è paradossale e rischia di diventare assurda". "Sino a quando il concessionario è Autostrade, il ponte automaticamente non può che essere nella concessione di Autostrade", ha aggiunto il presidente del Consiglio. (Rin)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE