IRAQ

 
 
 

Iraq: Pompeo, Usa condanno con forza omicidio dell'analista Al Hashimi

Baghdad, 08 lug 17:22 - (Agenzia Nova) - Gli Stati Uniti “condannano con forza” l’omicidio di Hisham al Hashimi, esperto di sicurezza e già consulente in materia per il governo dell’Iraq, “brutalmente assassinato davanti alla propria abitazione a Baghdad”. Lo ha detto oggi il segretario di Stato Usa, Mike Pompeo, in un briefing con la stampa. “Al Hashimi ha dedicato la sua vita a un Iraq libero e sovrano e ha dato voce alle aspirazioni del popolo iracheno. Prima della sua morte era stato minacciato ripetutamente da gruppi armati sostenuti dall’Iran”, ha detto Pompeo. Hashimi sarebbe stato colpito da cinque colpi di pistola e morto una volta portato in ospedale. L’omicidio non è stato finora rivendicato. In un comunicato, il premier iracheno Mustafa al Kadhimi ha dichiarato che le forze di sicurezza "non si risparmieranno" nella ricerca dei colpevoli e che il governo "lavorerà con il massimo impegno per limitare l'uso delle armi allo Stato in modo che nessuna forza si collochi al di sopra della legge. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE