USA

 
 
 

Usa: si dimette il colonnello Vindman, accusatore di Trump

New York, 08 lug 21:18 - (Agenzia Nova) - Il tenente colonnello Alexander Vindman, testimone chiave nell'inchiesta di impeachment del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, si ritira dall'esercito dopo oltre 21 anni di servizio, perché ha stabilito che il suo futuro nelle forze armate "sarà per sempre limitato" a causa di ritorsioni politiche da parte del presidente e dei suoi alleati. Lo ha dichiarato mercoledì all'emittente "Cnn" il suo avvocato. Vindman ha subito una "campagna di bullismo, intimidazione e ritorsione" condotta dal presidente dopo la sua testimonianza nell'inchiesta sull'impeachment dell'anno scorso, secondo il suo avvocato, l'ambasciatore David Pressman. La notizia del pensionamento di Vindman segna il culmine di una vicenda lunga mesi che risale alla sua testimonianza pubblica di novembre. Trump ha licenziato Vindman come massimo esperto ucraino nel Consiglio di Sicurezza Nazionale a febbraio e ha anche rimosso il fratello gemello che ha avuto un ruolo chiave nei procedimenti di impeachment mentre era in servizio alla Casa Bianca come avvocato. Nelle ultime settimane, la controversia si è incentrata sulle accuse secondo cui la Casa Bianca avrebbe tentato di bloccare l'imminente promozione militare di Vindman al rango di colonnello. (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE