TURISMO

 
 
 

Turismo: Egitto, oltre 4 mila turisti giunti a Hurghada e Sharm el Sheik da inizio mese

Il Cairo , 07 lug 17:04 - (Agenzia Nova) - Dal primo luglio a oggi sono arrivati 4.208 turisti nelle località egiziane di Hurghada e Sharm el Sheik. Lo ha detto il ministro del Turismo egiziano, Khaled Anani, secondo quanto annunciato sulla pagina ufficiale Facebook dal Consiglio dei ministri, al termine del suo incontro con il primo ministro, Mustafa Madbouli. Lunedì sera, Al Anani ha annunciato che dall’inizio del mese gli aeroporti di Sharm el Sheik e Hurghada hanno accolto 19 voli con 3 mila turisti a bordo. In particolare, undici voli sono giunti dalla Russia, uno dalla Germania, e gli altri da Ucraina, Bielorussia, Svizzera e Belgio. Nel quadro della riapertura delle attrattività turistiche, Al Anani ha annunciato che presto aprirà quattro nuovi musei: il museo di Sharm el Sheik; il museo di Kafr Sheik; museo della Nuova capitale; museo Royal Chariots. Inoltre, “è stato elaborato un piano per trasformare il Complesso Tahrir (il Mugamma, ufficio amministrativo per egiziani e stranieri) in un hotel e utilizzarlo al meglio”. Il Mugamma si trova nella centrale piazza Tahrir al Cairo. Gli uffici probabilmente verranno trasferiti nella Nuova capitale amministrativa del Cairo entro la fine dell’anno. (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE