POLONIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Polonia: presidenziali, Trzaskowski (Po) vuole garantire l'indipendenza dei giudici

Varsavia, 07 lug 10:27 - (Agenzia Nova) - I due candidati alle elezioni presidenziali polacche hanno preso parte in serata a due dibattiti separati, dopo che non è stato raggiunto un accordo su un dibattito in comune. Il sindaco di Varsavia e candidato di Piattaforma civica (Po) Rafal Trzaskowski ha partecipato a un evento a Leszno, durante il quale ha risposto alle domande dei giornalisti di 20 redazioni. Trzaskowski ha detto di voler essere un presidente "forte e indipendente", capace di difendere l'indipendenza delle istituzioni polacche dai governanti attuali e tendere la mano a chi vuole collaborare con lui. Sul tema delle cosiddette famiglie arcobaleno, Trzaskowski ha dichiarato che lotta e lotterà sempre "contro l'odio e l'esclusione", ma di non avere mai nascosto che "per quanto riguarda le adozioni da parte di coppie omosessuali" è contrario. Interrogato se ci siano elementi della presidenza di Andrzej Duda ai quali dare continuità, Trzaskowski ha menzionato quello di visitare ogni singolo distretto ed essere "un presidente attivo, che visita i cittadini e parla con loro". (segue) (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE