USA

 
 
 

Usa: Ice, via gli studenti internazionali se le loro università passeranno ai corsi online

New York, 07 lug 01:52 - (Agenzia Nova) - Gli studenti internazionali che si laureano negli Stati Uniti dovranno lasciare il paese o rischiare la deportazione se le loro università passeranno ai corsi online. Lo ha annunciato la United States Immigration and Customs Enforcement (Ice) un'agenzia federale statunitense, parte del Dipartimento della Sicurezza Interna degli Stati Uniti, responsabile del controllo della sicurezza delle frontiere e dell'immigrazione, secondo quanto riportato dall'emittente "Cnn". La decisione potrebbe riguardare migliaia di studenti stranieri che vengono negli Stati Uniti per frequentare le università o partecipare a programmi di formazione, così come studi non accademici o professionali. Le università di tutto il paese stanno iniziando a prendere la decisione di passare ai corsi online a seguito della pandemia di coronavirus. Ad Harvard tutte le lezioni dei corsi saranno impartite online, anche per gli studenti che vivono nel campus. L'Ice ha suggerito che gli studenti attualmente iscritti negli Stati Uniti possono prendere in considerazione altre misure, come il trasferimento in scuole con istruzione di persona. C'è un'eccezione per le università che utilizzano un modello ibrido, ossia un mix di lezioni online e lezioni di persona.
(Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE