SPECIALE DIFESA

 
 
 

Speciale difesa: Libia-Turchia, ministro Difesa turco, Ankara continuerà a sostenere “fratelli libici”

Ankara, 06 lug 13:00 - (Agenzia Nova) - La Turchia continuerà a sostenere i “fratelli libici”. Lo ha dichiarato il ministro della Difesa turco, Hulusi Akar, incontrando a Tripoli, in Libia, i vertici militari del Governo di accordo nazionale libico (Gna). Nella visita, non annunciata, Akar è stato accompagnato dal capo di Stato maggiore turco, Generale Yasar Guler, con il quale ha esaminato le attività svolte dalle Forze armate turche nell’ambito del protocollo d’intesa sulla sicurezza e la cooperazione militare con il Gna libico. "Continueremo a sostenere i nostri fratelli libici a vivere in modo più sicuro, dignitoso e felice”, ha dichiarato Akar. Rivolgendosi agli alti funzionari militari del Gna, il ministro della Difesa turco ha dichiarato: “Voglio che sappiate che siamo al vostro fianco oggi e domani, sapremo sempre cosa fare per i nostri fratelli libici sotto le istruzioni del nostro presidente Recep Tayyip Erdogan”. La visita di Akar in Libia giunge a poche settimane dalla missione di alto livello, avvenuta il 17 giugno, guidata dal ministro degli Esteri, Mevlut Cavusoglu e a cui hanno preso parte 25 esponenti di alto livello del governo turco, tra cui i ministri del Tesoro e delle Finanze, Berat al Bairak, dell’Economia Nihat Zeybekci e il capo dell’intelligence, Hakan Fidan. (Tua)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE