SPECIALE DIFESA

 
 
 

Speciale difesa: Tofalo (M5s), Centro alti studi diventa polo riferimento formazione Paese

Roma, 06 lug 13:00 - (Agenzia Nova) - Il sottosegretario di Stato alla Difesa Angelo Tofalo, del Movimento cinque stelle, esprime "grande soddisfazione per l'approvazione, da parte della commissione Bilancio della Camera, di un emendamento al decreto Rilancio che riconfigura il Centro alti studi della difesa (Casd), istituto formativo e di ricerca di elevatissima valenza, in scuola superiore a ordinamento speciale". L'esponente dell'esecutivo, che ha la delega specifica per la formazione del personale militare e civile del dicastero e alla trattazione delle tematiche connesse alla diffusione della cultura della difesa e della sicurezza, prosegue in una nota: "Il risultato appena conseguito è il frutto di un grande lavoro portato avanti per oltre una anno e mezzo. Una progettualità sulla quale abbiamo investito molto per valorizzare una realtà d'eccellenza della Difesa - evidenzia Tofalo -. Infatti, grazie a questo provvedimento fortemente voluto dall'autorità politica pro-tempore, il Casd diventa un polo di riferimento in un settore di importanza strategica come quello della formazione della classe dirigente non solo militare. Inoltre, da oggi sarà una risorsa ancora più preziosa che va ad arricchire il sistema Paese". Il sottosegretario ringrazia, poi, i colleghi parlamentari che hanno sostenuto e condiviso l'iniziativa. Il Centro alti studi della difesa, infatti - segnala la nota - potrà emanare bandi per dottorati in scienze della Difesa e della Sicurezza aperti a tutti. In via sperimentale e per un triennio, il Casd titoli di studio post-universitari e sarà un riferimento anche per la società civile nel delicato e complesso settore della Difesa. (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE