ROMANIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Romania: ministro Finanze Citu, aumento pensioni del 40 per cento sarebbe un disastro (2)

Bucarest, 03 lug 14:43 - (Agenzia Nova) - Il ministro delle Finanze ha affermato che il governo troverà una soluzione politica per non violare la legislazione aumentando le pensioni di solo il 10 per cento dal primo settembre, nel contesto in cui la legge di bilancio prevede un aumento delle pensioni del 40 per cento e il Partito socialdemocratico (Psd) ha la maggioranza in Parlamento. "Questa sarà una decisione politica, così come abbiamo preso la decisione di rinviare la legge per il raddoppio degli assegni familiari. Troveremo una soluzione: è stato difficile trovare le risorse per aumentare le pensioni e del 10 per cento. Questo è un importante sforzo di bilancio in un anno in cui abbiamo bisogno di investimenti, in un anno in cui dobbiamo aumentare la capacità di produzione dell'economia, per salvare aziende, per salvare posti di lavoro. Mentre stiamo parlando di questo aumento delle pensioni, ci sono decine di migliaia, centinaia di migliaia di romeni che sono stati in cassa integrazione e si tratta di un'importante sforzo di bilancio per aiutarli a tornare al lavoro", ha affermato Citu. (Rob)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE