LIBIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Libia: Haftar, l'Lna opera per l'espulsione dei "colonizzatori turchi" dal paese

Il Cairo, 06 giu 14:58 - (Agenzia Nova) - L'esercito nazionale libico (Lna) sta combattendo per espellere dalla Libia i "colonizzatori" turchi. Lo ha dichiarato Khalifa Haftar, comandante dell'autoproclamato Lna, nel corso di una conferenza stampa congiunta tenuta con il capo dello Stato egiziano Abdelfattah al Sisi presso il palazzo presidenziale del Cairo. Haftar ha aggiunto che l'intervento turco in Libia ha contribuito alla polarizzazione interna al paese e internazionale, dovuta ai differenti interessi dei paesi coinvolti nel conflitto. Haftar, rivolgendosi ad Al Sisi, ha espresso la speranza che l'Egitto "si impegni immediatamente per obbligare la Turchia a interrompere totalmente il trasferimento di armi e mercenari in Libia e a rimpatriare questi ultimi". Haftar ha ribadito il proprio sostegno all'iniziativa del Cairo sulla Libia e ha avallato la formazione di un governo di unità nazionale e l'eliminazione dei gruppi terroristi dal paese nordafricano. (segue) (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE