SUDAN

 
 
 

Sudan: arrestato leader islamico Anas Omer, era membro di spicco del partito di Bashir

Khartum, 03 lug 10:42 - (Agenzia Nova) - Le autorità di sicurezza del Sudan hanno arrestato Anas Omer, membro di spicco del Partito del Congresso nazionale (ora sciolto) dell’ex presidente Omar al Bashir ed ex governatore del Darfur orientale. Secondo quanto riferito in una nota dal Servizio di intelligence nazionale (Gis), Omer è stato arrestato nell'area del Nilo orientale, nello Stato di Khartum, dopo operazioni di ricerca durate diverse settimane. Insieme a Omer sono stati arrestati altri due esponenti di spicco islamisti, Khaled Mohamed Nur e la persona incaricata della loro protezione: i tre saranno ora interrogati dalle autorità di intelligence sudanesi. Omer è considerato uno dei più strenui oppositori del governo di transizione attualmente incarica e nei mesi scorsi ha indetto diverse manifestazioni di protesta per invitare i suoi sostenitori a rovesciare il governo del premier ad interim Abdalla Hamdok. L’arresto di Omer giunge a pochi giorni da quello dell’ex ministro degli Esteri, Ibrahim Ghandour, e del segretario del movimento islamico nello Stato di Khartum, Abdel Gader Mohamed Zein, entrambi accusati di aver pianificato rivolte e sabotaggi durante i raduni organizzati lo scorso 30 giugno per chiedere giustizia per le vittime delle proteste anti-Bashir dello scorso anno e l’attuazione del programma concordato dalla società civile. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE